Insieme per il
Bianchello del Metauro DOC

BIANCHELLO DEL METAURO DOC IL TESORO AUTENTICO DEL TERRITORIO

Chi siamo

Nove storiche cantine unite nel nome del Bianchello del Metauro DOC, con il sostegno di IMT. Sotto il segno dell’eccellenza e legati da valori, storie e aspirazioni, queste nove cantine sono da sempre garanzia di qualità e competenza.

Il Bianchello del Metauro Doc è il vino bianco simbolo e ambasciatore del territorio di Pesaro e Urbino, e rappresenta il fiore all’occhiello dei Vignaioli d’Autore con oltre 40 etichette.

2,229 anni / 50+ anni di Doc
4 tipologie: Tradizionale, Superiore, Spumante, Passito

Valori dei Vignaioli d'Autore
Vignaioli d'Autore - Bianchello del Metauro DOC
VALORI

Etica, ambiente e futuro: sono questi i valori che accomunano le cantine dei Vignaioli d’Autore sotto il segno del biologico. Questa scelta etica pone al centro la sostenibilità ambientale, la viticoltura di qualità e il rispetto del consumatore: principi cardine per affrontare le sfide del futuro.
“La nostra è una storia che si tramanda di generazione in generazione con impegno e dedizione. Lo sforzo dei nostri padri si arricchisce e oggi brilla di nuova luce grazie alle innovazioni tecniche e metodologi che, alla nostra passione e alle esperienze di confronto nazionale e internazionale.
Siamo ambasciatori del territorio del Bianchello del Metauro Doc, siamo Vignaioli d’Autore”.

MISSION

Dall’Appennino all’Adriatico, si produce da millenni un vino che unisce con elegante leggerezza le cantine e che traccia una vera e propria strada del Bianchello.


I Vignaioli d’Autore si impegnano a promuovere iniziative che hanno il fine di mantenere alta l’attenzione sull’eccellenza del Bianchello del Metauro DOC e sul territorio al quale è indissolubilmente legato. La sua storia è raccontata dai volti e dalle mani di chi ha sempre creduto negli antichi sapori del vino.


Con etichette, iniziative, itinerari e tanto altro, i vignaioli aprono la strada verso la scoperta del Bianchello agli amanti del settore, ai curiosi e agli avventori che vogliono lasciarsi affascinare dagli antichi sapori di questo vino.

Mission dei Vignaioli d'Autore
9 STORICHE AZIENDE, 9 GRANDI AUTORI DELLA PROVINCIA DI PESARO-URBINO

Le nove storiche cantine del Bianchello

Legati da valori, storie e aspirazioni, le cantine dei Vignaioli d’Autore sono garanzia di qualità e competenza.

Con grande attenzione ai sistemi di produzione e spiccata sensibilità per il biologico, i produttori seguono personalmente nei dettagli tutte le fasi delle lavorazioni. Le quaranta etichette rappresentano la personalità di ogni cantina, ne raccontano l’evoluzione e le ambizioni.

Cantina Bruscia | Le Strade del Bianchello
San Costanzo (PU)

Cantina Bruscia

I vini dell’Azienda Bruscia sono il frutto delle uve della località di San Costanzo (PU), posta nella Marche. Per quanto riguarda il vino bianco, il Bianchello (o Biancame) è la tipologia di uva predominante (e altre varietà locali in piccolissime quantità: Malvasia, il Famoso e l’Incrocio Bruni). Mentre per il vino rosso, la tipologia di uva predominante è il Sangiovese (e altre varietà locali in piccolissime quantità: Montepulciano, la Lacrima di Morro, il Cabernet, il Merlot e il Centesimino).

Cantina Cignano | Le Strade del Bianchello
Località Isola di Fano – Fossombrone (PU)

Cantina Cignano

L’azienda acquisisce il suo nome dal toponimo in cui sorgono le sue viti e gli ulivi secolari.

“Cignano” sembra derivare dalla trasformazione di termini latini legati alla presenza romana sul nostro territorio; ci troviamo, infatti, a Isola di Fano nella Valle del torrente Tarugo, perpendicolare alla vallata del fiume Matauro vicinissima all’antica Forum Sempronii, oggi Fossombrone.

Cantina Conventino | Le Strade del Bianchello
Monteciccardo (PU)

Cantina Conventino

La nostra filosofia si fonda sul rispetto del cerchio della vita,
tanto in vigna quanto nell’uliveto.

Ne sono testimoni le api che hanno trovato in questa valle
protetta dai suoi stessi declivi, accarezzata dalle brezze del mare verso cui è rivolta, la loro dimora ideale.

Cantina Di Sante | Le Strade del Bianchello
Fano (PU)

Cantina Di Sante

L’Azienda Agraria Di Sante, la nostra azienda a gestione familiare, si è trasmessa la passione per il vino di generazione in generazione.

La nostra Azienda oggi è totalmente coltivata con metodo biologico, con particolare riguardo e sensibilità alla salvaguardia dell’ambiente, nel rispetto della salute di chi vi abita e lavora e delle generazioni future.

Abbiamo 30 ettari di vigneto, situati sulle soleggiate colline dell’entroterra fanese a pochi chilometri dal mare, fra l’eremo di Monte Giove e le terme di Carignano, e un uliveto di circa 4000 piante, alcune delle quali secolari, che si estende lungo i pendii della zona di Carignano, attorno alla cantina.

Cantina Fiorini | Le Strade del Bianchello
Terre Roveresche, loc. Barchi (PU)

Cantina Fiorini

Tra le colline delle Marche, un legame con il territorio che dura da tre generazioni.

La viticoltura è il cuore pulsante dell’azienda, le cui attenzioni sono catalizzate dai vigneti e dai loro vini. 32 ettari di Bianchello del Metauro, 3 ettari di Sauvignon Blanc e 10 ettari tra Sangiovese ad acino piccolo, Sangiovese ad acino grosso, Montepulciano e Cabernet Sauvignon sono il patrimonio viticolo delle 10 etichette.

Cantina Mariotti | Le Strade del Bianchello
Montemaggiore al Metauro (PU)

Cantina Mariotti

Dal 1930. Un percorso d’incontri perfetti fra natura e sapienti tecniche innovative; vino, olio, e tanti altri prodotti della nostra terra.

Nella storica Valle del Metauro, dove la vite è sempre stata coltivata sin dall’antichità, in località Sant’Antonio, nel comune di Montemaggiore, nasce nel 1930 l’Azienda Agricola Mariotti.

Cantina Morelli | Le Strade del Bianchello
Fano (PU)

Cantina Morelli

La famiglia Morelli già negli anni trenta si dedicava all’agricoltura. Allora si coltivavano ortaggi e si producevano frutta e vino. Negli anni 50, si abbandonò il mondo ortofrutticolo concentrando tutte le risorse umane ed economiche esclusivamente sulla viticoltura, recuperando e coltivando vitigni autoctoni e in modo particolare il Bianchello.

L’attuale azienda agraria situata in collina su terreno tufaceo sabbioso è costituita da circa 22 ettari di vigneto e da 400 ulivi. Si coltivano nella zona DOC uve di Bianchello del Metauro e di Sangiovese e inoltre i vitigni Montepulciano, Cabernet, e Vernaccia Rossa in sei distinti vigneti situati nelle colline prospicienti la valle del fiume Metauro.

Cantina Terracruda | Le Strade del Bianchello
Fratte Rosa (PU)

Cantina Terracruda

I vini Doc e Igt marchigiani della Cantina Terracruda nascono in una delle più suggestive zone della Provincia di Pesaro e Urbino. Nella nostra cantina a Fratte Rosa, le uve vengono vinificate per garantire la qualità di un vino senza compromessi. Vini pregiati che nascono in un territorio tutto da scoprire tra il Montefeltro e il mare.

Cantina Villa Ligi | Le Strade del Bianchello
Pergola (PU)

Cantina Villa Ligi

Quando una vite, l’ultima di quella specie muore è un patrimonio genetico che si perde per sempre. Questi pensieri che ci inquietano sono per noi la molla che ci spinge alla ricerca di vecchie varietà o biotipi da salvare e da sperimentare.

Con questa filosofia la Fattoria Villa Ligi produce e vinifica uve del territorio da oltre trent’anni; erede di una tradizione di famiglia più che centenaria il titolare Francesco Tonelli oggi affiancato dal figlio Stefano ha saputo tutelare e mantenere in vita vitigni storici quali la “Vernaccia di Pergola” oggi riconosciuta come clone di Aleatico, con la quale si produce il Pergola DOC, nelle varie tipologie.

Previous
Next
Cantina Bruscia | Le Strade del Bianchello
San Costanzo (PU)

Cantina Bruscia

I vini dell’Azienda Bruscia sono il frutto delle uve della località di San Costanzo (PU), posta nella Marche. Per quanto riguarda il vino bianco, il Bianchello (o Biancame) è la tipologia di uva predominante (e altre varietà locali in piccolissime quantità: Malvasia, il Famoso e l’Incrocio Bruni). Mentre per il vino rosso, la tipologia di uva predominante è il Sangiovese (e altre varietà locali in piccolissime quantità: Montepulciano, la Lacrima di Morro, il Cabernet, il Merlot e il Centesimino).

Cantina Cignano | Le Strade del Bianchello
Località Isola di Fano – Fossombrone (PU)

Cantina Cignano

L’azienda acquisisce il suo nome dal toponimo in cui sorgono le sue viti e gli ulivi secolari.

“Cignano” sembra derivare dalla trasformazione di termini latini legati alla presenza romana sul nostro territorio; ci troviamo, infatti, a Isola di Fano nella Valle del torrente Tarugo, perpendicolare alla vallata del fiume Matauro vicinissima all’antica Forum Sempronii, oggi Fossombrone.

Cantina Conventino | Le Strade del Bianchello
Monteciccardo (PU)

Cantina Conventino

La nostra filosofia si fonda sul rispetto del cerchio della vita,
tanto in vigna quanto nell’uliveto.

Ne sono testimoni le api che hanno trovato in questa valle
protetta dai suoi stessi declivi, accarezzata dalle brezze del mare verso cui è rivolta, la loro dimora ideale.

Cantina Di Sante | Le Strade del Bianchello
Fano (PU)

Cantina Di Sante

L’Azienda Agraria Di Sante, la nostra azienda a gestione familiare, si è trasmessa la passione per il vino di generazione in generazione.

La nostra Azienda oggi è totalmente coltivata con metodo biologico, con particolare riguardo e sensibilità alla salvaguardia dell’ambiente, nel rispetto della salute di chi vi abita e lavora e delle generazioni future.

Abbiamo 30 ettari di vigneto, situati sulle soleggiate colline dell’entroterra fanese a pochi chilometri dal mare, fra l’eremo di Monte Giove e le terme di Carignano, e un uliveto di circa 4000 piante, alcune delle quali secolari, che si estende lungo i pendii della zona di Carignano, attorno alla cantina.

Cantina Fiorini | Le Strade del Bianchello
Terre Roveresche, loc. Barchi (PU)

Cantina Fiorini

Tra le colline delle Marche, un legame con il territorio che dura da tre generazioni.

La viticoltura è il cuore pulsante dell’azienda, le cui attenzioni sono catalizzate dai vigneti e dai loro vini. 32 ettari di Bianchello del Metauro, 3 ettari di Sauvignon Blanc e 10 ettari tra Sangiovese ad acino piccolo, Sangiovese ad acino grosso, Montepulciano e Cabernet Sauvignon sono il patrimonio viticolo delle 10 etichette.

Cantina Mariotti | Le Strade del Bianchello
Montemaggiore al Metauro (PU)

Cantina Mariotti

Dal 1930. Un percorso d’incontri perfetti fra natura e sapienti tecniche innovative; vino, olio, e tanti altri prodotti della nostra terra.

Nella storica Valle del Metauro, dove la vite è sempre stata coltivata sin dall’antichità, in località Sant’Antonio, nel comune di Montemaggiore, nasce nel 1930 l’Azienda Agricola Mariotti.

Cantina Morelli | Le Strade del Bianchello
Fano (PU)

Cantina Morelli

La famiglia Morelli già negli anni trenta si dedicava all’agricoltura. Allora si coltivavano ortaggi e si producevano frutta e vino. Negli anni 50, si abbandonò il mondo ortofrutticolo concentrando tutte le risorse umane ed economiche esclusivamente sulla viticoltura, recuperando e coltivando vitigni autoctoni e in modo particolare il Bianchello.

L’attuale azienda agraria situata in collina su terreno tufaceo sabbioso è costituita da circa 22 ettari di vigneto e da 400 ulivi. Si coltivano nella zona DOC uve di Bianchello del Metauro e di Sangiovese e inoltre i vitigni Montepulciano, Cabernet, e Vernaccia Rossa in sei distinti vigneti situati nelle colline prospicienti la valle del fiume Metauro.

Cantina Terracruda | Le Strade del Bianchello
Fratte Rosa (PU)

Cantina Terracruda

I vini Doc e Igt marchigiani della Cantina Terracruda nascono in una delle più suggestive zone della Provincia di Pesaro e Urbino. Nella nostra cantina a Fratte Rosa, le uve vengono vinificate per garantire la qualità di un vino senza compromessi. Vini pregiati che nascono in un territorio tutto da scoprire tra il Montefeltro e il mare.

Cantina Villa Ligi | Le Strade del Bianchello
Pergola (PU)

Cantina Villa Ligi

Quando una vite, l’ultima di quella specie muore è un patrimonio genetico che si perde per sempre. Questi pensieri che ci inquietano sono per noi la molla che ci spinge alla ricerca di vecchie varietà o biotipi da salvare e da sperimentare.

Con questa filosofia la Fattoria Villa Ligi produce e vinifica uve del territorio da oltre trent’anni; erede di una tradizione di famiglia più che centenaria il titolare Francesco Tonelli oggi affiancato dal figlio Stefano ha saputo tutelare e mantenere in vita vitigni storici quali la “Vernaccia di Pergola” oggi riconosciuta come clone di Aleatico, con la quale si produce il Pergola DOC, nelle varie tipologie.

SIAMO NELLA MARCHE, ESATTAMENTE NELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO

Il territorio del Bianchello

La zona di produzione del Bianchello del Metauro DOC è definita entro i limiti del bacino del fiume Metauro, il più importante fiume delle Marche, che nasce nella fascia pre-appenninica e scorre fino a sfociare nel Mare Adriatico.
Un territorio occupato per circa il 70 per cento da rilievi collinari.

Mappa Vignaioli d'Autore
Il Territorio del Bianchello - Vignaioli d'Autore
I COMUNI INTERESSATI SONO 18:

● Fano
● Cartoceto
● Saltara
● Serrungarina
● Montefelcino
● Isola del Piano
● Fossombrone
● S. Ippolito
● Montemaggiore
● S. Giorgio
● Piagge
● S. Costanzo
● Orciano
● Barchi
● Fratterosa
● L’isola amministrativa del comune di Mondavio denominata Cavallara, compresa tra i territori comunali di Serrungarina, Montemaggiore, Piagge, S. Giorgio e Orciano, e parte dei territori comunali di Urbino e di Fermignano.

Il Territorio del Bianchello - Vignaioli d'Autore
Le Strade del Bianchello - Vignaioli d'Autore
IL VINO

Il Bianchello del Metauro deve il suo nome al “biancame”, vitigno con cui è prodotto, e al territorio in cui nasce.

Il disciplinare della Doc ne prevede almeno il 95% in vinificazione, con l’ammissione di una piccola quota di Malvasia bianca lunga per un massimo del 5%.

Oltre alla versione Tradizionale, il Bianchello del Metauro si trova anche nelle tipologie Superiore, Spumante e Passito.

Le Strade del Bianchello - Vignaioli d'Autore
SCEGLI DI SCOPRIRE IL TERRITORIO, PARTI DAL VINO DI QUALITÀ!

La provincia del Bianchello

Lungo le sponde del fiume Metauro si sviluppa un territorio plurale, che offre paesaggi marittimi, collinari e montani. Quello del Metauro, il cui corso ha inizio nell’Appennino marchigiano, dove confluiscono il “Meta”, che proviene dal valico appenninico di Bocca Trabaria (Pesaro e Urbino), e l’“Auro” che ha le sue sorgenti in terra toscana.

Le Strade del Bianchello - Vignaioli d'Autore
RIMANI AGGIORNATO

News & Eventi